201905.02
0

Il decreto “crescita” si occupa anche di P.I.

Di Carlo M. Faggioni
Mandatario in Proprietà Industriale presso Fumero S.r.l. Milano

Il decreto legge No 34 del 30 aprile 2019 riguarda anche taluni aspetti di Proprietà Industriale

E’ stato appena pubblicato in Gazzetta il decreto “crescita”. A questo link il testo ufficiale.

Agli articoli 31 e 32 si occupa anche di misure che hanno effetto sulla proprietà industriale. Tra gli argomenti coinvolti ci sono i marchi storici di interesse nazionale (registrati da almeno 50 anni), le agevolazioni per i consorzi che tutelano l’italian sounding all’estero, le agevolazioni per le start-up innovative e la procedura di nazionalizzazione diretta (senza passare tramite brevetto europeo) delle domande internazionali PCT.

Un approfondimento pratico su questi temi potrà essere sviluppato dopo la conversione del decreto e la pubblicazione dei relativi decreti ministeriali, così da meglio comprendere come effettivamente verranno rese operative queste norme.